Il progetto

A partire dal 2005 l’Università degli Studi di Macerata, in collaborazione con la Regione Marche, ha avviato indagini archeologiche nella città antica di Hadrianopolis (oggi Sofratikë, in Albania meridionale, nel territorio della Regione di Gjirokaster) e nella valle del fiume Drino, all’interno della quale la città stessa si colloca.

Dal 2006 il Progetto è stato inserito, dal Ministero degli Affari Esteri, tra quelli di importanza prioritaria ed ha visto una nuova elaborazione in collaborazione con l’Istituto archeologico di Tirana. Fin dall’inizio, infatti, agli obiettivi scientifici si affiancava anche quello, più ampio, di avviare un progetto di gestione del territorio che proponesse un modello di sviluppo alternativo, basato sulla valorizzazione dei Beni culturali.

Dal 2008 per il suo raggiungimento la Regione Marche ha cofinanziato un Progetto denominato Archadrin alla cui realizzazione hanno partecipato numerosi partners e diversi soggetti pubblici e privati.

 

 

© 2017 A MarketPress.com Theme